2° Edizione Festival delle Arti Marziali

12022368_1695522274012372_4643207253591069357_o

Il 2 ottobre si è svolta la seconda edizione del Festival delle Arti Marziali in piazza Indipendenza a Chiasso.

Hanno partecipato la Scuola Wing Chun Xué Xiào di Chiasso, la Wudang Kung Fu Ticino e la scuola di Judo e Karate Do Yu Kai.

IMG_0753

L’evento è iniziato alle 10 e si è aperto, dopo il saluto al pubblico, con le dimostrazioni della Wudang Kung Fu Ticino.

Gli allievi della scuola hanno mostrato varie forme, alcune con bastone e spada.

La Wing Chun Xué Xiào ha esposto per primo una problematica ormai conosciuta nelle scuole: il bullismo.

Erion, 10 anni, ha fatto vedere al pubblico come ci si può difendere da bulli con il Wing Chun Kung Fu. Non importa l’età e le dimensioni dell’avversario, con la tecnica si possono neutralizzare tutte le minacce.

11430134_995924643759741_1204259073465072635_n

La nostra scuola è anche rappresentate in Svizzera dell’associazione mondiale contro il bullismo “Wing Chun Against Bullying”.

In seguito, Veronica è stata protagonista di tecniche di autodifesa. Infatti, il Wing Chun si presta benissimo per questo aspetto; è uno dei migliori metodi per la difesa personale.

Sono poi state eseguite da tutti gli allievi insieme, le forme di Siu Lim Tao e dell’omino di legno. Forme fondamentali per l’allenamento delle tecniche, dell’equilibrio e la concentrazione.
I ragazzi hanno dato anche qualche dimostrazione di Chi Sao, altro metodo di allenamento che consente di sviluppare una reattività tattile immediata ed istintiva in risposta all’azione dell’avversario.

Il programma delle scuole è stato molto ricco e istruttivo. Il pubblico ha potuto vedere da vicino i vari stili di Kung Fu cinese, Judo e Karate.

Gli allievi della Wing Chun Xué Xiào hanno dimostrato tanto impegno, fatica, dedizione, costanza, rispetto, collaborazione, etica e serietà. E ne siamo più che orgogliosi!

IMG_1213

Vi aspettiamo numerosi per la prossima edizione!

– Alessia