Grandmasters Ip Chun e Ip Ching

ipchun

Ip Chun (葉 準) iniziò a studiare Wing Chun con il padre quando aveva sette anni. Nel 1949, dopo che i comunisti ebbero stabilito la Repubblica Popolare Cinese sul continente Cinese, il padre di Chun partì per Hong Kong mentre Chun, all’età di 24 anni, rimase ancora a Foshan per proseguire gli studi all’università. Ip Chun studiò storia cinese, filosofia, poesia, musica tradizionale, e Buddismo.
Nel 1950 Chun completò i suoi studi e scelse l’insegnamento come professione. Oltre ad insegnare storia cinese, musica e scienza, Chun aiutò anche il Dipartimento Spettacolo Cinese a Foshan ad organizzare opere. Durante questo periodo, fu premiato “La persona con il maggior potenziale in Arte Cinese”. Premio per la sua ricerca nella musica. Tuttavia, nel 1962, a causa della Rivoluzione Culturale, Chun e suo fratello minore, Ching, furono costretti a lasciare Foshan ed a trasferirsi ad Hong Kong riunendosi a loro padre.
Ad Hong Kong, Chun lavorò come ragioniere e giornalista durante la giornata e praticò Wing Chun in serata sotto la tutela di suo padre. In conformità con i desideri di Ip Man, nel 1965, Chun partecipò negli affari del Wing Chun Athletic Association (WCAA) e presto divenne uno dei suoi membri fondatori. Durante i primi tre anni dell’associazione, Ip Chun ebbe il ruolo di tesoriere e successivamente fu nominato presidente.

ipching

Ip Ching (葉 正) nacque a Foshan, Cina nel 1936. Fu il secondo figlio di Ip Man. In giovane età Ching iniziò la sua formazione insieme a suo fratello Chun, sotto suo padre. L’addestraento ebbe breve durata in quanto Ip Man dovette lasciare Foshan e trasferirsi ad Hong Kong in cerca di una vita migliore per la sua famiglia.
Nel 1962 Ip Ching e suo fratello maggiore Ip Chun si riunirino al loro padre ad Hong Kong. Ip Ching riprese la sua formazione sotto la guida diretta di Ip Man. Oltre ad imparare il Wing Chun a casa di suo padre, Ip Ching fu anche osservatore appassionato del metodo di insegnamento utilizzato dal padre verso altri studenti. Successivamente, Ip Ching utilizzò tali insegnamenti con i suoi studenti.
Dopo la morte di Ip Man nel 1972, continuò a lavorare nella gestione di un’impresa di produzione.
Nel 1994 decise di ritirarsi dai suoi impegni legati all’azienda e si dedicò a tempo pieno all’insegnamento del Wing Chun in tutto il mondo.